Contenuto Principale
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Iscriviti gratis alla newsletter

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Circolo NCD: "Inaccettabile la mancanza di rispetto di Panunzi e Valentini" PDF Stampa E-mail
Venerdì 03 Gennaio 2014 14:19

Maria Antonietta Russo


Orte-Civitavecchia
CRONACA

“Si privilegiano gli interessi di bandiera a quelli del territorio”. Duro il commento del circolo del Nuovo Centrodestra di Viterbo che stigmatizza il comportamento dei consiglieri regionali di maggioranza Panunzi e Valentini, eletti con i voti della Tuscia.
“Inaccettabile la loro astensione all’emendamento al bilancio, presentato dall’altro consigliere regionale viterbese Daniele Sabatini del Nuovo Centrodestra.

Nonostante i numerosi proclami sulla priorità della Trasversale Orte Civitavecchia per lo sviluppo del nostro territorio e come infrastruttura essenziale di collegamento del centro Italia, quando avrebbero potuto esprimere concretamente la loro attenzione alle esigenze della Tuscia hanno scelto la strada di Ponzio Pilato astenendosi. Di fatto, hanno scelto di non tagliare i costi della politica, circa 7 milioni di euro che l’emendamento di Sabatini proponeva di allocare sull’opera”.

“E mentre i due rappresentanti del centrosinistra – prosegue la nota del Circolo Ncd - glissavano sugli impegni assunti con gli elettori viterbesi, il presidente della Regione Zingaretti votava contro. Probabilmente colto da amnesia post-elettorale, il governatore del Lazio con il suo voto contrario ha rinnegato uno dei punti fondanti del Patto per Viterbo siglato con l’allora candidato, attuale sindaco, Michelini”.


“Dove sono finiti i capisaldi della politica del cambiamento sbandierati in campagna elettorale dal centrosinistra? Si continua a privilegiare la logica delle bandiere invece di fare fronte comune, al di là del colore politico, per portare risultati concreti a un territorio, come quello della Tuscia, da sempre fortemente penalizzato da carenze infrastrutturali e di collegamento”.

“Vogliamo comunque – termina il Circolo del Nuovo Centrodestra di Viterbo - esprimere il nostro ringraziamento al consigliere Daniele Sabatini per l’impegno e lo sforzo profuso in quella che si è rivelata un’impresa titanica di fronte alla mancanza di rispetto per il territorio degli altri rappresentanti viterbesi in Consiglio regionale”.

I consiglieri del Ncd Viterbo

Roberto Bennati

Vicenzo Bruni

Maria Antonietta Russo

Andrea Scaramuccia